PRISON FELLOWSHIP ITALIA

Recuperare vite spezzate

Molte persone si sentono senza speranza per i sistemi carcerari infranti. Abbiamo programmi in tutto il mondo che hanno dimostrato di recuperare i prigionieri, aiutare le loro famiglie e reintegrarli nella comunità – per sempre!

PRISON FELLOWSHIP ITALIA

Recuperare vite spezzate

Molte persone si sentono senza speranza per i sistemi carcerari infranti. Abbiamo programmi in tutto il mondo che hanno dimostrato di recuperare i prigionieri, aiutare le loro famiglie e reintegrarli nella comunità – per sempre!

Sicomoro

Aiutiamo a salvare persone ferite, recuperare chi ha trasgredito, ricucire rapporti lacerati e ripristinare la pace e la giustizia nelle comunità.

L’altRa Cucina

A Natale, dentro il carcere, cucinano per i detenuti i migliori chef abituati all’ALTA CUCINA italiana. Noi con loro portiamo in tavola la solidarietà  per un ALTrA CUCINA con camerieri di eccezione: attori, cantanti famosi, artisti e sportivi celebri.

Camp for Kids

Aiutiamo a salvare, recuperare e ricostruire la vita delle vittime più innocenti del crimine: i figli dei prigionieri. Dai 10 ai 16 anni un gruppo di giovani, figli di vittime e carcerati, insieme vivono la vacanza studio dei loro sogni

Ultimi

Articoli

Lettera di Andrea al termine del Progetto Sicomoro

Lettera di Andrea al termine del Progetto Sicomoro

Per chiedere perdono a coloro ai quali ho recato disagio economico e psicologico, penso che il primo passo è ristabilire un equilibrio di benessere psico-fisico con me stesso e dal 15.05.2020 sto cercando di dimostrarlo con i fatti e non con le solite parole.
Il progetto Sicomoro mi ha messo davanti delle vittime che raccontandosi, a nudo e senza filtri, mi hanno fatto sentire emotivamente inferiore, forse non riuscirò mai a raccontarmi per davvero quello che sono stato.

E poi…l’imprevisto!

E poi…l’imprevisto!

Si può riassumere tutto un progetto sicomoro in un abbraccio: sicuramente no, ma comunque intanto cominciamo da lì.
Siamo all’ultimo incontro del progetto svolto a Torino, Le Vallette, tra giugno e settembre. La direzione ha concesso la partecipazione di alcuni familiari dei detenuti. Quindi un giorno speciale per molti di loro.

“…ero in carcere e siete venuti a trovarmi” (Mt 25, 36)

“…ero in carcere e siete venuti a trovarmi” (Mt 25, 36)

54.841. Questo è, ad oggi, il numero delle persone detenute negli istituti di pena in Italia.
12.000.000 è, invece, il numero di detenuti nel mondo. Di questi, 361.466 si sono lasciati raggiungere da un messaggio d’Amore, da una “buona notizia”: il Vangelo.

Testimonianza di Marcella Reni a Charis

Testimonianza di Marcella Reni a Charis

Nel 2009 il Rinnovamento nello Spirito santo in Italia ha costituito l’Associazione Prison Fellowship Italia, aderente a Prison Fellowship International, che in tutti i continenti si propone di riparare le vite spezzate sia dei detenuti che delle vittime e delle loro famiglie. 

Il nostro lavoro

In tutto il mondo

Fondata da Chuck Colson circa 40 anni fa, Prison Fellowship International opera in 116 paesi. Collaboriamo con oltre 45.000 volontari e oltre 1.200 chiese per ripristinare la giustizia e aiutare i prigionieri, gli ex detenuti, le loro famiglie e le vittime di reati.

I nostri

Partner

rns_logo
fondazione_alleanza_logo
logo prison fellowship international