Quando l’agnello abbraccia il lupo. Perché a Tempio Pausania è stato possibile!

di Pierpaolo Trevisan “Voglio dirvi che io ho 10 nuovi amici, anzi, che i miei 10 migliori amici sono in questo carcere”. Queste semplici ma chiare parole hanno un effetto dirompente nel salone colmo di più di 100 persone. Siamo all’interno del carcere di massima sicurezza di Tempio Pausania. Venerdì 6 giugno l’organizzazione Prison Felloship Italia presenta le conclusioni del progetto Sicomoro. Durante 7 settimane (altro…)
Di più